Clicca per tornare alla home page del sito - Italiani a Barcellona - Il sito degli Italiani che vivono o vorrebbero vivere e lavorare a Barcellona
\\ Home Page : Articolo
Barcellona=luna park per turisti ?
Di Massi (del 10/08/2007 @ 20:22:09, in Vita a Barcellona, linkato 5328 volte)
Girando per Youtube mi sono imbattuto in questa intervista fatta da una Web-tv catalana a Vinicio Capossela: l'occasione era il suo recente concerto nell'ambito del Grec.
Mi ha fatto riflettere il fatto che Vinicio critichi un pò la percezione odierna di BCN, soprattutto quella che sembra esserci in Italia. Alla barcellona trendy e lustrini degli ultimi anni Vinicio preferisce quella degli anni 30 e 40...stile "Ombra del Vento" per intenderci.
Che dire: l'atmosfera di quegli anni la conosco, poco, grazie a qualche lettura e alle tante testimonianze che si hanno girando per strada. Quella di oggi, come tutti voi, la vivo quotidianamente.
Ho l'impressione che Vinicio abbia centrato il punto: noto (e questo non mi capitava negli anni passati) un crescente malessere. Catalani che si lamentano, Italiani che si lamentano, Stranieri che si lamentano...insomma, tutti si lamentano del fatto che la Barcellona di oggi sia sempre meno vivibile.
Tempo fa ho ricevuto la mail di una lettrice del blog che paragonava Barcellona a un maglione troppo largo per la gente del posto. I lustrini della città non sono allineati con le aspettative e le necessità di chi in questa città è nato e vissuto. Ma nemmeno di chi ci è arrivato da qualche anno.

Montalban, attraverso Pepe Carvalho, si lamentava del fatto che le olimpiadi del 92 avevano trasformato, male, la sua città.
Il processo è andato avanti.
Proprio sul Metropolitan di questo mese ho letto un reportage sugli abitanti di Barceloneta: gente che vive nel quartiere da 50 anni e che ha paura che i soliti speculatori abbiano deciso di mettere le mani sul barrio per trasformarlo in una nuovo Benidorm: Strutture pensate per turisti e non per gli abitanti del quartiere.
Altro esempio: sulla Rambla del Raval, c'è bisogno di un hotel di lusso ? non bastano i vari Ars Hotel e simili ?

Forse Barcellona è destinata a diventare una città parco giochi ? Buona solo per i chiassosi guiri seduti sulla Rambla con il sombrero e la brocca di Sangria ?

boh...sarebbe un bel peccato.
Nel frattempo date un'occhiata all'intervista di cui parlavo.

 
# 1
Beh, io penso che Barcellona una certa crisi di identit ce l'abbia: un poperchè economicamente ha deciso di puntare molto sul turismo e possibilmente di lusso, un po`perchè é meta preferente degli stranieri di ogni origine e con ogni tipo di finalit. L'Amministrazione si è immersa abbastanza nello sforzo di adeguare la citt al turismo, sospetto perchè la cosa va a braccetto con la speculazione edilizia, per cui si inserisce bene nei giri di mafia inter/nazionali e procura grossi vantaggi in quanto a corruzione (noi italiani ne sappiamo qualcosa). La gente ha bisogno di pi tempo per metabolizzare le invasioni barbariche, perchè anche i catalani sono un popolo di navigatori, ma una cosa é andare a fare i cosmopoliti a casa degli altri, un'altra che gli altri vengano a casa tua. In pi la citt é geograficamente strangolata nelle sue possibilit di espansione urbanistica e, last but not least, e non so per colpa di chi, la pu
Di  Maria Grazia  (inviato il 16/08/2007 @ 18:53:07)
# 2
la pubblicit che gira su Barcellona all'estero é un poquella di una nuova Sodoma e Gomorra, per cui la maggioranza dei turisti non viene a cercare le raffinate architetture di Gaud, ma alcohol, sesso e droghe. Purtroppo sul rock and roll sono un pocarenti.....
Insomma, credo che la differenza di tempi tra la realt ed il metabolismo della realt é quello che in questo momento scompensa Barcellona.
Ciao
Di  Maria Grazia  (inviato il 16/08/2007 @ 18:58:04)
# 3
Ciao a tutti, sarò a barcellona il 13 settembre ho gia alcuni colloqui di lavoro concordati, se qualcuno conosce o sa darmi consigli su dove trovare una stanza, magari nella zona di gracia.
Per adesso ho prenotato un ostello pero vorrei trovare subito almeno una stanza per i primi tempi.
Grazie
Di  Antonio  (inviato il 20/08/2007 @ 17:55:47)
# 4
Ciao Massi, volevo segnalarti che i liens a destra " Ultimi Commenti" fanno capricci, spesso rimandano ad una pagina bianca con segnale : pagina non trovata.
Baci
Di  anna  (inviato il 22/08/2007 @ 11:59:18)
# 5
Be' ma a parte che GUIRI lo siamo stati tutti almeno la prima volta...i catalani dovrebbero evitare di fiatare:fingono di volere indipendenza e balle varie e se ne resterebbero davvero da soli se potessero, ma gli fa comodo speculare sul turista, sullo studente, sul lavoratore da fuori.Esempio i prezzi delle case, terrificanti per gli stipendi che girano.
Di  Pier  (inviato il 23/08/2007 @ 02:29:05)
# 6
ciao, ti faccio i complimenti per il sito, che ho conosciuto la prima volta la terza volta che andai a barna, la terza di un anno... su capossela non farei affidamento. la nostalgia è nel su dna (e viceversa) e anche l'unica fonte a cui attingere per costruire il suo mondo. non credo lui abbia vissuto quella barcellona di cui parla. i contenuti di questo sito mi paiono molto con i piedi per terra, commenti compresi. capossela credo debba rispettare la fila...: - )
Di  stefano  (inviato il 28/08/2007 @ 13:34:28)
# 7
Il problema è che la Barcellona di oggi è molto giovane, è nata dopo le olimpiade (92)... Per fortuna i barcelonesi non si sono lasciati "fregare tanto" (urbanisticamente si, ma comunque un po' di meno, dicciamo) col Forum de les Cultures.
vero che Capossela è un po' pazzo e che deve crearsi un mondo ed un personaggio. Ma ha raggione in qualcosa: Barcellona è sempre meno vivibile per quelli che ci vivono e sempre più figa per i turisti. Chi ha sbagliato? I politici (sopratutto, per giovent/inesperienza democratica), i catalani (sono stati sempre fregati e tendono a diffendersi, a volte innecessariamente) ed anche i turisti (tanti non sanno neanche dove arrivano e sono poco rispettuosi con la città, la lingua e la cultura). Soluzione? I politici non cambieranno mica tanto, quindi l'unica e capirci un po' di più. Si può essere un barcelonese straniero senza essere per forza invadente (basta un piccolo sforzo cultu
Di  Roger  (inviato il 01/09/2007 @ 18:46:54)
# 8
Si può essere un barcelonese straniero senza essere per forza invadente (basta un piccolo sforzo culturale), e si può essere un barcelonese catalano senza sentirsi fregato (basta aprire un po' la mente ed essere un po' più tolerante).
Io sono catalano e vivo a Baracellona da 10 anni. Complimenti per il sito, è molto meglio di tanti altri dello stesso tipo. Ah, la televisione che ha fatto l'intervista è VILAWEB (http://www.vilaweb.tv). Ve la consiglio. Ci sono un sacco di video, alcuni molto interessanti.
Di  Roger  (inviato il 01/09/2007 @ 18:48:22)
# 9
Ciao a tutti,
chi mi da qualche info su canet de mar? casa costi distanze da barcelona e altro.
Di  Antonio  (inviato il 06/09/2007 @ 20:07:35)
# 10
La mia prima volta a Barcellona risale all'85. Citt decisamente diversa dall'attuale. Il "progresso" l'ha portata a costruirsi un'immagine di capitale trascurando, spesso, quella dose di umanit necessaria. Su questo punto, capisco le sensazioni di Capossela e le condivido.
Di  Barnapoles  (inviato il 25/09/2007 @ 18:04:36)
# 11
Scusate ma ripeto il messaggio perche' non lo vedo. Siamo una coppia di italiani di 31 e 34 anni piu' tre gatti e cerchiamo un piso in Barcellona con estrema urgenza a partire da agosto, meglio se semiamueblado, tipo solo la cucina. Ringrazio tutti per l'aiuto che sono sicura mi darete, se potrete. Io sono qui fino al 18 luglio e quindi disponibile a vedere tutti i pisi che altano fuori. Grazie ancora.
Di  Monica  (inviato il 10/07/2008 @ 12:24:56)
# 12
Have you heard of Isabel Marant Shoes, girls? Maybe, you will think or hesitate if you are unfamiliar in the fashion circle or not pay much attention on the shoes brand. Let's face the market best seller product by storm with a flurry of spellbinding collections that are perfect blend of classy & urbane. And the shoes are one of the fastest growing designer brands. So girls don't hesitate and come to get a full understand of this brand.Isabel Marant, this brand is very exciting, young and have a kind of fuzzy depth, not special youth, not too much of fair maiden.
qqwwweerrraasadsads
Di  Isabel Marant Sneakers  (inviato il 16/08/2012 @ 09:46:07)
# 13
But we never fear a challenge (and neither should you). The common culprits for failure:
Di  Replica Handbags  (inviato il 15/01/2013 @ 07:51:27)
# 14
and they are made of cushioning materials. The Noisebuster operates with an AA battery. Some of its features include water resistance
Di  beats headphones  (inviato il 24/01/2013 @ 10:43:45)
# 15
Furthermore, the actual created wireless architectural allows for end up being specific the actual sound files fantastic wonderful while using telephone.
Di  dr dre beats  (inviato il 29/01/2013 @ 08:54:14)
# 16
I just bought these beats yesterday and i am in love with them
Di  Beats By Dr Dre  (inviato il 21/02/2013 @ 07:58:46)
Anti-Spam: digita i numeri CAPTCHA
Testo (max 1000 caratteri)
Nome
e-Mail / Link


Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

Home page
Cerca compagni d'avventura


Manuale di Sopravvivenza:

Contatti

Voli Barcellona

Consigliamo eDreams per
cercare i migliori
voli low cost Barcellona
 

Cerca per parole chiave


Titolo
Burocrazia (6)
Lavoro a Barcellona (24)
Sito (20)
Vita a Barcellona (104)

Catalogati per mese:
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019

Gli interventi pi cliccati

Hai bisogno di un pr...
12/11/2019 @ 23:58:10
Di Dianne
Buongiorno**Sono ROS...
12/11/2019 @ 10:50:04
Di Siena
Buongiorno**Sono ROS...
12/11/2019 @ 10:48:56
Di Siena
ATTENZIONE A TANTI D...
12/11/2019 @ 09:10:38
Di Alex Hurt
I loro servizi inclu...
11/11/2019 @ 23:23:07
Di Mike Betros
Testimonianza su com...
11/11/2019 @ 23:17:46
Di Mike Betros
Buongiorno, signore ...
11/11/2019 @ 18:16:09
Di Osvalda Venturi
Buonasera a tutti e ...
11/11/2019 @ 18:08:08
Di Osvalda Venturi
Ciao, Per tutte le p...
11/11/2019 @ 15:34:38
Di Osvalda Venturi
Attenzione:Stai cerc...
11/11/2019 @ 08:45:54
Di DIVINE MOON